Si riparte “a metà”

L’estate ha portato consiglio, nel senso che ho pensato a rilassarmi e non al blog. E ora che sono tornato sto riprendendo le fila di alcuni discorsi lasciati in sospeso. Credo che per cambiamenti di formula che ho ben in mente i tempi non siano ancora maturi, mentre i “colpi” preannunciati sono in lavorazione (ci vorrà ancora un po’). Allora, tanto  per non restare con le mani in mano preferisco ripartire “a metà” cioè senza toccare la formula e continuando a occuparmi di temi e personaggi che mi sono cari per una ragione o per l’altra. Tra poche ore il primo post della vecchia-nuova serie.

Comments are closed.