#StopKeystone

Domenica su Washington D.C. hanno marciato oltre 50mila persone per dire “no” alla costruzione dell’oleodotto Keystone tra Canada e Stati Uniti e per chiedere al presidente Barak Obama di agire contro il climate change. E’ stata la più grande mobilitazione ambientalista della storia statunitense. In home page e qui alcuni scatti della fotografa e attivista Jenna Pope: qui il link al suo sito con tutte le foto della protesta e qui un articolo (in inglese) che spiega perché Keystone non è solo un oleodotto.

Forward on Climate-Stop Keystone rally  (photo by Jenna Pope)

Forward on Climate-Stop Keystone rally  (photo by Jenna Pope)

Comments are closed.