#SuAlNord in scena contro le #mafie

Napoli - Presentazione del Nuovo Teatro Sanità

Napoli – Presentazione del Nuovo Teatro Sanità

Dal rione Sanità (Napoli) al debutto sul palco di Casalecchio di Reno (Bologna) a novembre in occasione della nona edizione di Politicamente Scorretto, progetto-evento culturale di importanza nazionale coordinato da Carlo Lucarelli. Stiamo parlando dei ragazzi del Nuovo Teatro Sanità e dello spettacolo La giusta parte – Testimoni e storie dell’antimafia. Per finanziare la trasferta degli attori è stata lanciata una campagna online di crowdfunding (raccolta fondi) intitolata Su al Nord: giovani in scena contro le mafie alla quale tutti, ma proprio tutti, siamo chiamati a partecipare: basta poco (da 5 a 90 euro) per sostenere questo progetto che si propone non solo di raccogliere fondi, ma soprattutto di mettere in moto energie e passione civile a supporto di una lotta – quella alle mafie – che ha nella cultura l’arma vincente. Il debutto è fissato per il 23 novembre in un matinée per le scuole. A lanciare la campagna online “Su al Nord: giovani in scena contro le mafie” sono Nuovo Teatro Sanità, la casa editrice indipendente Caracò, Politicamente Scorretto e il giornalista Giovanni Tizian in veste di testimonial. Contribuendo è possibile scegliere una “ricompensa” che va dai ringraziamenti online agli ebook e ai libri dell’editore Caracò, dai biglietti dello spettacolo al DVD con il videoreportage su La giusta parte. Per contribuire alla raccolta fondi clicca qui anche tu.

Paolo Fior
paolo.fior@cronache.org

Comments are closed.