Scusate, ero “a due passi dal sole”

Quasi due mesi di silenzio sono tanti, troppi forse. Si è però trattato di un silenzio “operoso”: né io né i miei compagni d’avventura ce ne siamo stati con le mani in mano. Anzi, abbiamo prodotto cose che da qui ai prossimi mesi inizieranno a vedere la luce. La prima di queste “cose” verrà presentata […]