#Euroleaks: cosa ci insegna oggi la lezione greca

L’ex ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis

canada20L’ex ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis e il suo movimento DiEM25 hanno pubblicato oggi, come ampiamente annunciato, i cosiddetti “Euroleaks”, ossia le registrazioni delle riunioni dell’Eurogruppo che si sono tenute nel 2015 alla vigilia e nel bel mezzo della crisi greca. Una scelta, quella della pubblicazione (qui il link), che persegue diversi obiettivi: Continue reading “#Euroleaks: cosa ci insegna oggi la lezione greca”

Presidenziali Usa: è tempo di Welfare

Photo by Fryderyk Supinski

canada20L’irruzione del coronavirus negli Stati Uniti rischia di diventare il vero game-changer della campagna per le presidenziali di novembre. E non solo di quella. Il tema resta ancora sottotraccia, perché il numero dei “positivi” è ancora limitato e perché l’attenzione dei media è catalizzata dalle primarie democratiche e dalla sorprendente vittoria di Joe Biden nel Super-Tuesday. Quando si parla di coronavirus, al momento si parla soprattutto di mercati, di Wall Street, delle mosse della Fed e dei timori di rallentamento dell’economia statunitense e mondiale. Quello che ancora non viene percepito nella sua interezza è Continue reading “Presidenziali Usa: è tempo di Welfare”

Danni collaterali


canada20Il tonfo delle banche greche alla Borsa di Atene dovrebbe essere oggetto di attenta riflessione da parte del nostro governo. Gli istituti ellenici pagano il fatto che le tensioni politiche innescate dall’Italia e il conseguente andamento del mercato obbligazionario europeo stanno rendendo i mercati di difficile accesso proprio in una fase in cui si trovano nella necessità di rafforzare il capitale. A perdere più di tutte (-20% in una sola seduta) è stata Piraeus Bank, che deve raccogliere 500 milioni di euro e si sta preparando a emettere un’obbligazione subordinata Tier2, come da piano concordato con la Bce. La vigilanza bancaria europea vuole infatti che Continue reading “Danni collaterali”